TIROCINI

Tirocini Formativi
La Laurea Magistrale in Scienze e Tecnologie Alimentari si consegue con il superamento della Prova finale (esame di Laurea) che consiste nella discussione di una Tesi di Laurea ad alto contenuto, di norma sperimentale, su un argomento di ricerca originale sviluppato durante il Tirocinio Formativo.
Tirocinio e Prova finale sono pertanto interconnessi in modo che lo studente possa acquisire ulteriori capacita operative sviluppando una ricerca originale ma anche la capacità di organizzare i risultati ottenuti in una relazione scritta (Tesi di Laurea) e di presentarli e discuterli criticamente nella Prova finale.
L’attività di Tirocinio perciò è parte integrante della Prova finale in un percorso didattico sinergico e congiunto.
L’attività prevista dalla Tesi di Laurea Magistrale può essere svolta in tre diverse modalità:
- TIROCINIO IN MOBILITA' INTERNAZIONALE.
- TIROCINIO PRESSO STRUTTURA DELL'ATENEO (presso Dipartimenti o gruppi di ricerca operanti all’interno dell’Università degli Studi di Parma).
- TIROCINIO PRESSO STRUTTURA ESTERNA (presso Aziende, Enti di diritto pubblico o privato esterni all’Università di Parma (ivi comprese altre Università), con cui siano state stipulate apposite convenzioni. 
 
In accordo con il regolamento del Corso di Studio, gli studenti possono svolgere periodi di tirocinio formativi presso aziende o enti convenzionati con l’Università di Parma.

A tale scopo è possibile scaricare la lista delle strutture che a tutt’oggi risultano già convenzionate, con alcune avvertenze. La lista è ordinata per Settore e Ragione Sociale, e si riferisce alle aziende o agli enti la cui convenzione è stata attivata nell’ambito del Corso di Studio. In ogni caso, ciascuno studente può accedere a qualsiasi azienda, indipendentemente dal CdS di provenienza.

IMPORTANTE per gli studenti:

1) Lo studente deve seguire tutte le procedure previste dal Regolamento dei tirocini/tesi del relativo corso di studi e muoversi in accordo con il docente/tutor interno, anche nella scelta dell’azienda o dell’ente con cui eventualmente svolgere il tirocinio o il periodo di tesi.

2) Se un’azienda o un ente sono inclusi nella lista non significa automaticamente che siano disposti a ricevere nuovi tirocinanti o tesisti.

3) Si richiede allo studente di contattare un’azienda o un ente per volta, sempre in stretto accordo con il docente/tutor interno, aspettando la risposta prima di procedere con nuovi contatti.

4) La lista non è esclusiva: lo studente può svolgere il tirocinio in una qualsiasi azienda o ente convenzionato con l’Università di Parma, indipendentemente dal corso di laurea di prima attivazione, oppure in un’azienda o un ente non ancora convenzionati, attivando una nuova convenzione.

5) In ogni caso, una volta trovato l’accordo con un’azienda o un ente, si consiglia di chiedere conferma della validità della convenzione al Settore Orientamento e Tirocini dell’Ateneo inviando una mail a tirociniformativi@unipr.it specificando la Ragione Sociale e l'indirizzo della sede legale.

Si raccomanda infine agli studenti di consultare con attenzione il Regolamento dei tirocini di STA, e delle tesi di laurea di STA disponibili sul sito, e le disposizioni del Settore Orientamento e Tirocini dell’Università di Parma (http://www.unipr.it/tirocini-curriculari)

Il docente di riferimento per Tirocini e Tesi di laurea magistrale è:

 Prof.ssa Valentina Bernini (valentina.bernini@unipr.it)